01_esame-visivo

Per misurare l’efficienza visiva dei nostri occhi e verificare la presenza di eventuali problemi di funzionalità della vista, gli optometristi eseguono una specifica analisi nota come esame optometrico.

Il nostro sistema visivo subisce ogni giorno un certo affaticamento derivante da tutte le “richieste” cui lo sottoponiamo e talvolta possono manifestarsi alcuni sintomi come mal di testa, annebbiamento momentaneo della vista o equilibrio instabile che rendono doveroso controllare lo stato di salute dei nostri occhi attraverso un test visivo.

L’esame optometrico consiste in una sequenza di test, della durata circa mezzora, che profilano il nostro livello di efficienza visiva, fornendo allo specialista una panoramica dettagliata del modo in cui una persona vede: non si tratta di stabilire soltanto se mancano dei gradi, ma di giudicare l’intera abilità visiva dell’esaminato così da poter decidere le correzioni da mettere in atto (occhiali da vista, lenti a contatto o semplici esercizi per compensare il difetto visivo).

Grazie a questo tipo di controllo, lo specialista è anche in grado di prevenire eventuali criticità che potrebbero presentarsi in futuro a causa di condotte poco corrette. Spesso, infatti, l’occhio tende ad “abituarsi” a modi di fare che indeboliscono l’efficienza visiva (ad esempio, guardare la televisione a distanza ravvicinata o passare molto tempo davanti a pc, tablet e smartphone senza staccare mai lo sguardo) e che a lungo andare possono rivelarsi molto pericolosi per la nostra salute.

Effettuando l’esame optometrico presso i nostri laboratori verrai visitato da professionisti altamente qualificati che sapranno individuare eventuali problemi della vista e guidarti nella scelta più idonea per correggerli: dai classici occhiali da vista, con montature eleganti e alla moda, alla più ampia gamma di lenti a contatto, da Otovision non crederai ai tuoi occhi!